clipping. (US)

Biografia

Trio formato dal rapper e attore Daveed Diggs e dai produttori Jonathan Snipes (anche compositore di musiche per film e documentari, vedi Room 237) e William Hutson (sound artist innamorato del noise). Amici fin dai tempi della scuola, i clipping. nascono nel 2009 inizialmente come un remix project dei soli Snipes e Hutson. Con l’ingresso di Diggs, nel 2010, la formazione inizia a sperimentare partendo dalle prime tracce di noise e power-electronics dei due producer.

Nel febbraio 2013, il gruppo pubblica l’esordio Midcity sul proprio sito web. Il lavoro, completamente autoprodotto, missato e masterizzato in casa è caratterizzato da un approccio sperimentale e aggressivo. SubPop si accorge di loro e li mette immediatamente sotto contratto. Alla fine dell’anno esce CLPPNG, esordio sulla popolare etichetta, un album che amplia il ventaglio delle soluzioni e dà la possibilità al trio di avvalersi del contributo vocale di alcune forti e dichiarate influenze, ovvero, Gangsta Boo (ex Three 6 Mafia ed ora Da Mafia 6ix), Guce (Bullys Wit Fullys) e King T (leggenda gangsta rap della West Coast, nonché fondatore del Likwit Crew, e mentore di Xzibit and Tha Alkaholiks). Segue due anni più tardi Splendor & Misery, un «afrofuturist concept album» distopico e sci-fi  prodotto dalla band e mixato da Steve Kaplan a Los Angeles che segue le vicende dell’unico sopravvissuto di una sommossa di schiavi su una nave cargo interstellare e del computer di bordo che si innamora pazzamente di lui.

Leggi tutto

Altre notizie suggerite