Kevin Ayers (UK)

Biografia

Cofondatore dei Soft Machine insieme a Robert Wyatt, Daevid Allen e Mike RatledgeKevin Ayers è stato uno dei protagonisti del “Canterbury sound”, sottogenere di rock psichedelico di matrice jazzistica sviluppatosi nella seconda metà degli Anni ’60. Cantante, bassista e compositore nell’esordio omonimo dei Soft Machine, nel 1968 Ayers lascia il gruppo per avviare la propria carriera solista. Ingaggiato dalla neonata etichetta Harvest egli riversa le migliori intuizioni del suo estro creativo in un quartetto di album composti e registrati tra il ’69 e il ’73, dei quali vanno citati almeno Shooting at the moon e Whateverbringswesing. In un melting pot di rock dadaista e cantautorato art-folk Ayers da prova di grandi qualità compositive e interpretative, anche in virtù del suo peculiare timbro vocale. Il prosieguo di carriera sarà caratterizzato da una lenta ma inesorabile commercializzazione, pur annoverando alcune uscite discografiche di rilievo come The Confessions Of Dr. Dream And Other Stories. Muore il 18 febbraio 2013 nel suo appartamento di Montolieu, in Francia.

Leggi tutto

Altre notizie suggerite