Officine Schwartz

Officine Schwartz è un collettivo artistico animato da Osvaldo Arioldi, che sin dai primi anni Ottanta ha fuso la musica industriale e il rumorisimo con la canzone popolare e i canti operai. Con una forte impronta politica, le Officine hanno cantato il fascino e l’alienazione della vecchia società industriale e del lavoro operaio, proprio nell’era della sua decadenza. Dai primi lavori, improntati ad un cabaret rumorista come Fräulein e Carica!, le Officine sono passate a classici come Colonna Sonora Di Remanium & Dentaurum e L’Opificio, fondendo canti popolari e di lotta con suggestioni sonore industriali, e ponendosi sulla scia di quanto fatto da gruppi come Test Dept. Con L’Internazionale Cantieri, uscito nel 1997, hanno cantato del dramma dell’immigrazione e dell’internazionalizzazione del lavoro. Il CD Stoccaggio Armonia E Meccanica – 1983/1994, uscito nel 1994 per Kom-Fut Manifesto Records, raccoglie il meglio della loro produzione. Più di 87 musicisti hanno collaborato al progetto nell’arco di circa trent’anni.

Amazon
Discografia
News
Articoli