Omar Souleyman

Biografia

Classe 1966, nativo di Ra’s al-‘Ayn, Siria, Omar Souleyman è una delle sensazioni della world music elettronica degli ultimi anni. Cinque album ufficiali all’attivo (ma – pare – con centinaia di “bootleg autorizzati” alle spalle, registrati durante feste e matrimoni in patria), Omar è sicuramente un musicista-personaggio (il look à la Gheddafi, la più totale ritrosia nei confronti di qualsiasi dichiarazione pubblica, l’atteggiamento piuttosto ingessato durante i live ecc.), ma anche un producer di sostanza, che può vantare l’apprezzamento di artisti come Caribou (assieme al quale ha curato l’ATP Nightmare Before Christmas edizione 2011), Björk (suoi alcuni remix per Biophilia) e Damon Albarn (una collaborazione pensata per Plastic Beach dei Gorillaz, rimasta inedita). 

Leggi tutto

Altre notizie suggerite