Smog (US)

Biografia

All’anagrafe Bill Callahan (nato nel 1956 a Silver Spring nel Maryland, Stati Uniti), il cantautore conosciuto con lo pseudonimo Smog è artefice di una discografia indie che dal 1990 al 2006 ha dato prova di una capacità compositiva omaggiante i principali outsider del folk statunitense e britannico (da Syd Barrett a Nick Drake passando per Alexander “Skip” Spence fino a Daniel Johnston), unitamente a un’inclinazione do it yourself che mischia pop acustico, elettronica lo-fi e sperimentazioni assortite. Suoi i piccoli capolavori a titolo Julius Caesar (’93) e Red Apples Falls (’97), eclettici esempi di un sound depressogeno in grado di aggiornare l’Americana di Johnny Cash attraverso una matrice alternative di rara capacità espressiva. A partire dal 2007 egli ha abbandonato il suo nome d’arte virando verso atmosfere country-folk lievemente più commerciali.

Leggi tutto

Altre notizie suggerite