Indierocket Festival

Dal 28 Giugno al 30 Giugno 2019

Precedente
Apolide Festival 2019 Apolide Festival 2019
Successivo
Settembre – Prato è Spettacolo 2019 Settembre – Prato è Spettacolo 2019

Info

Dal Brasile all’Australia, passando per l’Uganda, i suoni dei cinque continenti si incontrano a Pescara per la sedicesima edizione dell’IndieRocket Festival, la tre giorni dedicata alla musica indipendente internazionale in programma dal 28 al 30 giugno al Parco Di Cocco. «Tema dell’edizione 2019 – si legge in un comunicato stampa – è radici, nel segno della profondità e della grande ricerca musicale che da 16 anni caratterizza la rassegna abruzzese – espressione di tradizione e ponte verso il mondo esterno. La novità più importante di quest’anno è la serata del sabato con un cartellone esclusivamente al femminile – in netto accordo con la visione che già nel resto del mondo sta spingendo verso un riequilibrio delle quote di genere nel mondo della musica».

IndieRocket si presenta come da tradizione con una line-up ricca di anteprime ed esclusive per il territorio nazionale, che vede tra i primi protagonisti annunciati DZ Deathrays, Stonefield, GNUČČI (show con ballerine in esclusiva italiana), Guadalupe Plata, Kampire dj set (per la prima volta in Italia), Idris Ackamoor & The Pyramids, Kurup (debutto ed esclusiva italiana), AMMAR 808, Waq Waq Kingdom (esclusiva italiana), Chris Imler, Sink Ya Teeth (esclusiva italiana), Cosmic Neman (Zombie Zombie) b2b JC (Vox Low) soundsystem (esclusiva italiana), JuJu (presentazione nuovo album), SofaTalk dj set e altri ancora da svelare…

«Nell’epoca della disintermediazione, dell’accelerazione, dell’usa e getta – affermano gli organizzatori – l’IndieRocket Festival celebra  la scoperta. Non sarà un’edizione come le altre. Arriva in un momento particolare, per noi e per il mondo fuori, per il nostro paese attraversato da una crisi culturale profondissima. Ecco allora un festival che invita il pubblico all’esplorazione, dove tutti sono i benvenuti, con orecchie, cuore e menti aperte».

Leggi tutto

Altre notizie suggerite