TOdays Festival 2017

Dal 25 agosto al 27 agosto 2017

Precedente
AMA Music Festival 2017 AMA Music Festival 2017
Successivo
Sherwood Festival 2017 Sherwood Festival 2017

Info

Si svolge in varie location di Torino da venerdì 25 a sabato 27 agosto 2017, la nuova edizione di TOdays Festival, evento che, oltre ad incontri, workshop e numerose altre attività collaterali, accoglie lungo la sua tre giorni una selezione internazionale di musicisti che spazia dal pop al rock alla canzone d’autore, all’elettronica e oltre.

«TODAYS – scrive la nota stampa – è il festival dedicato al presente e nasce con l’obiettivo di trasformare Torino, per tre giorni, in una vetrina dell’espressione contemporanea, veicolata soprattutto – ma non solo – attraverso i linguaggi della musica e delle sue diverse contaminazioni con le altre forme dell’arte. Nell’ultimo week-end di agosto, dal primo pomeriggio a notte inoltrata, TODAYS propone un cartellone capace di coniugare occasioni di formazione e approfondimento, laboratori, performance e dj set con live di grandi artisti nazionali e internazionali, produzioni originali e progetti esclusivi, in una formula che prevede una soluzione mista tra ticketing con possibilità di abbonamento 3 giorni per i concerti sui mainstage ed ingresso gratuito per tutti gli altri appuntamenti».

Di seguito il programma completo.

Venerdì 25 agosto

Il festival sarà inaugurato allo sPAZIO211 dalla data esclusiva in Italia della regina indiscussa del rock Pj Harvey, seguita da Mac De Marco. Ad aprire i progetti italiani Giovani Truppi e Birthh. Alle ore 23 l’ex-cattedrale industriale immersa nel parco verde Peccei sarà la scenografia teutonica delle avveniristiche geometrie sonore e visuali di Byetone, fondatore della storica label Raster-Noton, esteta della computer music, in un’anteprima italiana gratuita ed esclusiva in collaborazione con il festival Ambienti Digitali. E’ allo scoccare della mezzanotte che le mura della ex fabbrica INCET elettrificata dal Varvara Festival  le perle saranno gli artisti: Max Cooper, Shed, A Made Up Sound e DBridge.

Sabato 26 agosto

Il palco di sPAZIO211 restituira al rock un sentimento di esaltazione mettendo in scena l’unica data italiana del leggendario diamante folle del britpop Richard Ashcroft, carismatico e affascinante leader dei Verve, nel ventesimo anniversario del grande successo mondiale Bitter Sweet Symphony. A seguire l’estro di Perfume Genius e i cantautori italiani Giorgio Poi e Wrongonyou. Dalle 23, al parco Peccei, l’elettronica esplorativa di Roly Porter. Da mezzanotte, all’ex Incet, spazio al clubbing con Karenn, Terence Fixmer, Mono Junk e Boston 168. «Non selezionano dischi – si legge nel comunicato – suonano live: questo vuol dire che vi sara un potente assemblaggio di synth, drum machine e sequencer a creare suoni grezzi e ruvidi che si spingono fino al limite, ma al contempo palpabili, vivi, che strappano l’anima ad ogni quarto, suoni al massimo dell’artificio, atmosfere cupe dal fortissimo sapore industrial. Il rumore della grande (ex) industria sostituito dal suono della techno più minimale e ipnotica dell’odierno panorama mondiale».

Domenica 27 agosto

In pieno pomeriggio nella piscina all’aperto immersa nel verde del parco Sempione, per la prima volta, POP X porterà a TODAYS un’esibizione speciale. «Sotto il sole, in costume, sara un po’ concerto, un po’ baccanale perchè niente è come Pop X: inclassificabili, indecifrabili, intelligenti, scorretti, disordinati, patafisici, assurdi, sconvolgenti, i veri re del pop italiano cosa si inventeranno questa volta?».

Le ultime note di TODAYS 2017 saranno a sPAZIO211 a partire dalle ore 18 con i Band of Horses, i The Shins,  per la prima volta in Italia, il sound cinematico dei Timber Timbre. Dall’estremo sud di Caserta
Gomma, quattro ragazzi tra i 18 e i 26 anni, già eletti rivelazione musicale made in Italy,  mentre dall’estremo nord Torino Andrea Laszlo De Simone.

 

 

Leggi tutto

Altre notizie suggerite