Libro

The Gloaming – I Radiohead e il crepuscolo del rock

30 Agosto 2018 musica

È passato un quarto di secolo da Pablo Honey, l’album d’esordio dei Radiohead. Venticinque anni in cui Thom Yorke e compagni si sono spostati in avanti, di lato e altrove, all’incessante ricerca della forma sonora più adatta a raccontare lo spirito del momento. Attorno a loro, assieme a loro, il mondo è cambiato in profondità, stravolgendo abitudini e forme mentali consolidate, a partire dagli obiettivi e dalla natura stessa del rock. Due evoluzioni, del rock e della band di Oxford, che messe in prospettiva appaiono stranamente armoniche, sincronizzate. Come se l’una fosse il canovaccio e l’altra il narratore di un racconto sinistro e crepuscolare.
Disimpegnandosi tra distacco analitico e il trasporto dell’appassionato, incrociando avvenimenti storici, eventi culturali e innovazioni tecnologiche, Stefano Solventi segue disco dopo disco la carriera dei Radiohead, con l’obiettivo di raccontare anche la parabola del rock, dai fasti dei Novanta alla controversa crisi contemporanea.
Un filo logico e cronologico che prende atto della posizione più defilata del rock rispetto all’immaginario collettivo, ma evita di cadere nella trappola sensazionalistica e facilona che recita “il rock è morto”.

Opere
Voti
Vota
Amazon

I più letti

Simon Reynolds

Futuromania

Futuromania - Sogni elettronici da Moroder ai Migos, è una raccolta di saggi e articoli scritti da Simon Reynolds nell'ultimo lustro edita da Minimum Fax per il mercato italiano

Steven Hyden

This isn’t happening La storia di KID A

Kid A come perno attorno a cui ruota la carriera dei Radiohead assieme a gran parte delle sorti del rock e della nostra way of life: raccontare tutto questo con leggerezza è la sfida - vinta - di Steven Hyden con questo saggio agile e appassionato.