Album più ascoltati su Spotify per decennio

Sfruttando lo strumento Chartmasters tool che permette di estrarre  - via API - il numero di ascolti su Spotify, abbiamo provato a realizzare una panoramica su quelli che ad oggi sono gli album più ascoltati sulla piattaforma di streaming, suddivisi per decennio di appartenenza

Sfruttando lo strumento Chartmasters tool che permette di estrarre  – via API – il numero di ascolti su Spotify abbiamo provato a realizzare una panoramica su quelli che ad oggi sono gli album più ascoltati sulla piattaforma di streaming, suddivisi per decennio di appartenenza. Per ogni decennio (60s, 70s, 80s, 90s, 00s e 10s) abbiamo individuato i cento (cinquanta nel caso dei 60s) album che hanno totalizzato il maggior numero di plays dalla nascita di Spotify.

Ovviamente i numeri mediamente si alzano più ci avviciniamo al 2019 ma, al netto della cifra specifica, si possono notare i diversi (e ben noti) capisaldi dell’evoluzione del pop-rock, con lo scorso millennio dominato dai grandi classici (anche quelli all’epoca poco fortunati, sdoganati poi in un secondo momento) e un nuovo millennio ancora difficile da decifrare: l’here and now sembra premiare “l’album con il tormentone pop” o “l’album consumato dagli adolescenti” ma sarà interessante capire quali degli attuali top di gamma (Ed Sheeran, Post Malone & co) riceveranno ancora così tanti plays tra dieci anni e invece quali invece vinceranno sulla lunga distanza.  Nel dettaglio gli anni sessanta confermano il dominio targato Beatles (scalfito di tanto in tanto dai grandi del rock ’67-’69), gli anni settanta quello dei Queen (anche se i numeri sono drogati dall’ondata di visibilità data dal film Bohemian Rhapsody) e del rock FM, gli anni ottanta sono attraversati da un concentrato MTV-centrico (dall’hard&heavy al pop) e gli anni 90s propongono ai vertici un duello tra la stagione alternative e quella rap.

Dashboard Interattiva

Tracklist