Beach Boys: in streaming il capolavoro incompiuto SMiLE

E’ uscito il primo novembre per Capitol Records uno dei cofanetti più attesi nella storia del rock: The SMiLE Sessions rende per la prima volta disponibili le tracce registrate dai Beach Boys tra il 1966 e il 1967 per l’album SMiLE, che non venne mai pubblicato.

Il disco, che avrebbe dovuto essere la continuazione delle sperimentazioni avviate sul precedente Pet Sounds, fu parzialmente distrutto da un Brian Wilson sempre più sconvolto dalle droghe e dalla depressione, che peggiorò dopo avere ascoltato Sgt. Pepper’s degli amici e rivali The Beatles.

Negli anni seguenti alcune gemme (Heroes & Villains, Surf’s Up) sono state rese disponibili su altri album del gruppo, mentre nel 2004 lo stesso Brian Wilson tornò sul progetto pubblicando una nuova versione dell’album.

Quello che fino a questo momento è però sempre mancato è il disco originale, che verrà ristampato come doppio album con tanto di edizione box set contenente 5 CD, 2 LP, 2 sette pollici, un libro di 60 pagine, un poster e altri memorabilia assortiti.

Potete ascoltare l’intero cofanetto in streaming sul sito di Spinner, oppure guardare qui sotto Brian Wilson e altri parlare del progetto in un breve trailer.

3 Novembre 2011 di Giorgio Bonomi
Leggi tutto
Precedente
Piero Milesi R.I.P. Piero Milesi R.I.P.
Successivo
Zooey Deschanel e Ben Gibbard dei Death Cab For Cutie si separano dopo due anni di matrimonio Zooey Deschanel e Ben Gibbard dei Death Cab For Cutie si separano dopo due anni di matrimonio

artista

album

Altre notizie suggerite