Fugazi, eppur (qualcosa) si muove

È dal 2003 che i Fugazi sono in stand-by senza essersi mai ufficialmente sciolti. Per la gioia degli ammiratori del gruppo di Washington filtra ora la notizia che nei prossimi mesi la Dischord, già impegnata a creare un ricco archivio digitale dei loro concerti con la serie Fugazi Live Series, pubblicherà su CD e LP il primo demo registrato dal quartetto (operazione che ricorda da vicino quella compiuta nel 2003 con i Minor Threat).

Si tratterebbe di una session di undici canzoni registrata nel 1988, quando Ian MacKaye, Guy Picciotto, Joe Lally e Brendan Canty avevano suonato insieme appena una decina di concerti, e circolata solo in forma di cassetta distribuita gratuitamente dalla band, con l’eccezione del brano In Defense of Humans, pubblicato sulla compilation State of the Union nel 1989.

First Demo dovrebbe contenere anche un brano rimasto inedito in tutti questi anni, intitolato Turn off Your Guns. L’uscita del demo coinciderà con il completamento di Fugazi Live Series, che dovrebbe arrivare a documentare addirittura novecento concerti sotto forma di file audio (ognuno scaricabile integralmente al prezzo di 5 dollari) .

12 Agosto 2014 di Tommaso Iannini
Leggi tutto
Precedente
Smashing Pumpinks. Ascolta la versione originale di “Let Me Give The World To You” Smashing Pumpinks. Ascolta la versione originale di “Let Me Give The World To You”
Successivo
Ascolta una registrazione di Four Tet a 17 anni Ascolta una registrazione di Four Tet a 17 anni

recensione

artista

recensione

album

Altre notizie suggerite