Gli Sleeper annunciano “The Modern Age”, primo album in 21 anni

Di febbraio 2017 era l’annuncio della reunion all’interno di quello che è stato soprannominato quell’anno come «il più grande evento britpop itinerante d’Inghilterra». Parliamo dello Star Shaped Festival e degli Sleeper che durante quell’evento sono tornati ad esibirsi dal vivo dopo 19 anni. Di queste ore è la notizia che il gruppo, famoso soprattutto per la cover dei Blondie (Atomic, apparsa nella colonna sonora originale della celebre pellicola Trainspotting) ma, ricordiamolo, protagonista delle chart britanniche durante i 90s con altri 8 singoli (InBetweener e Sale of The Century i più fortunati), ha annunciato un nuovo album condividendone il primo singolo estratto.

Il disco s’intitola The Modern Age ed uscirà il 22 marzo 2019 sulla personale Gorsky Records. Ad anticiparlo, Look At You Now, un numero (ancora una volta) piuttosto Blondie in salsa Brit Pop. Di seguito l’ascolto.

6 Dicembre 2018 di Edoardo Bridda
Leggi tutto
Precedente
È in arrivo una nuova biografia di Chris Cornell È in arrivo una nuova biografia di Chris Cornell
Successivo
Migliori album 2018. La classifica dei migliori 100 album per “The Quietus” Migliori album 2018. La classifica dei migliori 100 album per “The Quietus”

artista

album

Altre notizie suggerite