Bob Young (2020)

Il fratello più vecchio di Neil Young si è dato alla musica. In streaming “Hey America”

“It ain’t over ’til it’s over, and even then it ain’t over”

Bob Young, ovvero il fratello più vecchio del celebre Neil, si è dato alla musica e con l’aiuto del celebre musicista, della compagna di lui Daryl Hannah e di CK Vollick ha composto il suo primo brano, Hey America.

Il pezzo, nato spontaneamente dopo aver visto Donald Trump alla tv, è accompagnato da un videoclip che, dopo l’immagine della bandiera canadese, mostra Neil in piedi davanti al microfono mentre suona l’armonica a bocca. Subito dopo entra in campo Bob che in un registro à la Lou Reed intona strofe come «Hey America, give love a chance / Every generation has songs to sing/ Let them sing / Let them sing».

Il fratello più grande dei Young ha descritto il processo di creazione e arrangiamento della sua prima creazione musicale come qualcosa che lo ha visto sia nelle vesti di partecipante che di spettatore. Per la serie, se ce l’ha fatta lui possono provarci tutti, e per dirla con la sua citazione di Yogi Berra «It ain’t over ’til it’s over, and even then it ain’t over». Pare che il neo musicista – che nella vita è stato un giocatore professionista di golf – e si fa chiamare Young Bob & the Peterboroughs – abbia altre canzoni nel taccuino che prima o poi verranno riversate in musica.

Nel frattempo, di seguito c’è lo streaming di Hey America.

Vedere Trump alla TV mi ha spronato a buttar giù le strofe che mi venivano in mente. Quando son tornato a casa mi son ritrovato a cantarle con l’accompagnamento della mia chitarra… …ed è così che la canzone gradualmente si è trasformata in ciò che è ora. Mi ci è voluto un po’ prima di imparare a suonarla dall’inizio alla fine ma quando ce l’ho fatta, beh è stata una conquista.
Bob Young

Tracklist