“Life Is Strange”. In arrivo il 9 marzo il videogame con le musiche dei Daughter

Il prossimo 9 marzo Koch Media distribuirà sul mercato italiano Life Is Strange: Before the Storm, opera videoludica che tratta tematiche forti come il lutto e il bullismo (il video giocatore si deve immedesimare in una ragazzina di 15 anni senza genitori che deve confrontarsi con una realtà molto difficile) e prequel di Life Is Strange, avventura grafica sviluppata dalla Dontnod e pubblicata dalla Square Enix. Dopo essere stata diffusa in rete in versione digitale, Koch Media ne distribuirà la versione fisica.

Come già anticipato, la colonna sonora del videogame è stata realizzata appositamente dai Daughter che lo scorso settembre hanno dato alle stampe, appunto, Music From Before the Storm. «Con questo progetto avevamo intenzione di divertirci – aveva dichiarato il fondatore del gruppo, Igor Haefeli – così abbiamo creato qualcosa che potesse essere una soundtrack per i personaggi nel gioco. Ciò che era molto importante per noi era creare della musica che potesse funzionare anche al di fuori del gioco, che stesse in piedi da sola, che facesse quel miglio in più. Speriamo che piaccia allo stesso modo sia ai giocatori che ai non giocatori».

2 Marzo 2018 di Davide Cantire
Leggi tutto
Music From Before The Storm
set
01
2017

Daughter

Music From Before The Storm

  • Glass
  • Burn It Down
  • Flaws
  • Hope
  • The Right Way Around
  • Witches
  • Departure
  • All I Wanted
  • I Can’t Live Here Anymore
  • Dreams Of William
  • Improve
  • Voices
  • A Hole In The Earth
continua
Precedente
Weekend di pubblicazioni discografiche e streaming. Ascolta gli album di Breeders, Moby, Suuns, Zen Circus e altri Weekend di pubblicazioni discografiche e streaming. Ascolta gli album di Breeders, Moby, Suuns, Zen Circus e altri
Successivo
“La musica, per me” è il nuovo libro di Luca D’Ambrosio con la partecipazione di Manuel Agnelli, Cesare Basile e molti altri “La musica, per me” è il nuovo libro di Luca D’Ambrosio con la partecipazione di Manuel Agnelli, Cesare Basile e molti altri

recensione

recensione

artista

Altre notizie suggerite