È morto Lemmy Kilmister, leggenda rock dagli Hawkwind ai Motörhead

Se ne è andato oggi 28 dicembre 2015, nella sua casa di Los Angeles, alle 16:00 circa ora locale, Ian Fraser Kilmister, meglio noto come Lemmy, dopo una “breve battaglia contro una forma estremamente aggressiva di tumore”.

Nato il 24 dicembre 1945 a Burslem, nello Staffordshire (Inghilterra), il settantenne cantante, chitarrista e bassista era semplicemente una leggenda vivente, il prototipo incarnato del motto “sex, drugs and rock and roll”: aveva cominciato facendo beat con i Rockin’ Vickers, a metà anni Sessanta, per entrare poi a gamba tesa nell’era psichedelica, con l’act di culto Sam Gopal prima e gli spaziali, lisergici, esagerati Hawkwind poi.

Nel 1977 il primo omonimo album dei Motörhead, la band hard antesignana della New Wave of British Heavy Metal che Lemmy ha guidato per quasi 40 anni, fino al recente Bad Magic (agosto 2015).

29 Dicembre 2015 di Gabriele Marino
Leggi tutto
Precedente
I migliori album del 2015 per XLR8R I migliori album del 2015 per XLR8R
Successivo
Le classifiche degli addetti ai lavori #8: Costantino Della Gherardesca Le classifiche degli addetti ai lavori #8: Costantino Della Gherardesca

recensione

artista

concerto

artista

album

Altre notizie suggerite