Twigs: il volto misterioso del future-r&b

Fermento nella Londra di AlunaGeorge per l’ascesa di una nuova misteriosa pop act. Si fa chiamare Twigs e di lei sappiamo pochissimo: è andata a vedere Zebra KatzDalston, è finita sulla copertina di i-D ed ha partecipato ad un paio di videoclip della trash-star Jessie J.

Musicalmente può essere vista come un ibrido tra il future-pop canadese (Grimes, Purity Ring), il nu-r&b urbano di The Weeknd e le sonorità bass-centriche made in UK di Emika.

Due i preziosi biglietti da visita: l’intrigante Hide – la decelerazione finale è da brividi – e la più recente Ache, accompagnata dalle movenze di un corpulento uomo-bomber con tanto di maschera ricavata da un paio di Jordan 5.

11 Agosto 2012 di Riccardo Zagaglia
Leggi tutto
Precedente
Major Lazer. Prima data italiana e remix per il ritorno No Doubt Major Lazer. Prima data italiana e remix per il ritorno No Doubt
Successivo
Indian Wells remixa Holocene di Bon Iver Indian Wells remixa Holocene di Bon Iver

artista

album

Altre notizie suggerite