Venezia 2017. Il biopic su Nico inaugurerà la sezione “Orizzonti”

"Nico, 1988", il biopic sulla cantante dei Velvet Underground, inaugurerà la sezione Orizzonti della 74ª edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

Nico, 1988, il biopic sulla cantante dei Velvet Underground, inaugurerà la sezione Orizzonti della 74ª edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Il film, diretto dalla nostra Susanna Nicchiarelli, si concentrerà sugli ultimi due anni di vita della musa di Andy Warhol (1987 e 1988) e sarà proiettato il 30 agosto 2017 nella Sala Darsena del Lido. Nico avrà il volto di Trine Dyrholm, attrice e cantautrice danese, vincitrice dell’Orso d’Argento al Festival del cinema di Berlino nel 2016 per la sua interpretazione in The Commune di Thomas Vinterberg.

«Questa è la storia di Nico dopo Nico – ha dichiarato in un comunicato la Nicchiarelli – una volta ho letto un’intervista che diceva che all’età di 34 anni Nico era finita. Non è vero. Dopo la sua esperienza nei Velvet Underground, Nico divenne una grande musicista. Volevo raccontare la storia del suo viaggio da un altro punto di vista, focalizzandomi sulla perdita di consenso e sul cambio della sua immagine, entrambe cose che le ridonarono molta libertà». Scritto dalla stessa regista, che si è basata su una serie di interviste raccolte negli anni, tra cui quelle a Alan Wise, l’ex-manager di Nico, il film è prodotto dalla Vivo Film di Marta Donzelli e Gregorio Paonessa. I diritti internazionali di distribuzione sono già stati acquistati dalla francese Celluloid Dreams. Di seguito trovate anche la prima immagine ufficiale di Nico, 1988.

Come già annunciato, la Mostra di Venezia sarà inaugurata quest’anno dal nuovo film di Alexander Payne, Downsizing.

Tracklist