• gen
    01
    2009

Album

Domino

Add to Flipboard Magazine.

Eccolo, il disco quadrato e brillante di contro allo sterile cubismo delle ultime prove. Alla stregua di Merriweather Post Pavilion, Strawberry Jam – il tanto osannato, ma non da noi, debutto su Domino – si fa piccino e sparisce. E loro, Avey Tare, Panda Bear e Geologist si fanno sempre più grandi.

Dunque Merriweather Post Pavilion, cioè gli Animal Collective senza la chitarra di Deakin. Ma ben venga! Suoni d’ogni specie, melodie che scottano e irradiano lo spirito. Brian Wilson – ebbene sì, ancora e comunque – in salsa space-age-pop nella vertiginosa My Girls forte di quelle voci meravigliosamente in empatia.

Finalmente le canzoni hanno una struttura come si evince dalla ballad psichedelica No More Runnin, e il gratuito baccanale in seno al citato Strawberry Jam si travasa in singolari digressioni latine, Brother Sport, che fanno molto El Guincho. Trattasi di pop trasversale – Also Frightened, Daily Routine, Guys Eyes – figlio di una verve ritrovata e speriamo in progress.

L’ideale seguito Feels. Il nuovo anno non poteva cominciare meglio.

12 Gennaio 2009
Leggi tutto
Precedente
Kid606 – Die Soundboy Die EP Kid606 – Die Soundboy Die EP
Successivo
Lars Horntveth – Kaleidoscopic Lars Horntveth – Kaleidoscopic

album

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

Altre notizie suggerite