Recensioni

6.5

Sono passati due anni da quando è morta Trish Keenan, voce e fonte continua dell’immaginario gorgogliante deiBroadcast. Personalmente, l’episodio della sua dipartita è l’unico motivo per cui mi ricordo ancora oggi dell’esistenza del virus H1N1, e lo stramaledico con tutto me stesso. Partendo con questo mood, è logico pensare che pubblicare una colonna sonora oggi – a nome Broadcast, con la voce di lei che muove ancora il sangue in vena – sia operazione per raschiare il fondo della bara. In fondo, invece si tratta di un oggetto musicale nato – Trish vivente – per accompagnare un film che a prima vista si direbbe in pieno stile con il progetto.

Si chiama Berberian Sound Studio ed è un omaggio al cinema horror italiano anni Settanta, con tanto di campioni di voci dall’oltremondo in lingua nostrana che si alternano alle atmosfere broadcastiane – inevitabilmente sincretiche con le tastiere e il thrilling ipostatizzato delle OST di Dario Argento e alle atmosfere più cupe di Morricone o di Bruno Nicolai, come ci suggerisce la stessa Warp, responsabile della produzione.

Il film racconta la vicenda di Gilderoy, ingegnere del suono che nel 1976 va in Italia – al Berberian Sound Studio – per seguire l’ultimo film di Giancarlo Santini, The Equinox Vortex. I Broadcast sembrano l’anello mancante, eppure, come un troppo che stroppia, inbevuto di Berberian Sound Studio, il duo riemerge un po’ caricaturale. Come ogni caricatura, il disco finisce per sottolineare alcune finezze a cui a volte non si presta attenzione. Penso alla differenza tra musica cinematica (lo è, quella dei Broadcast?) oppure estremamente visiva, volta cioè a generare immagini (bingo). E di questo già sapevamo, in realtà, dopo la collaborazione con Focus Group. La cosa è apprezzabile anche nei due tre temi che dominano la colonna sonora del film, che però sono meno obliqui, meno “weird” e meno capaci di allestire e abitare un mondo intero rispetto a quelli (in numero e in ampiezza di soluzioni molto maggiori) del capolavoro Investigate…, che non a caso rimane il loro testamento.

Voti
Amazon

Ti potrebbe interessare

Le più lette