Recensioni

7.2

L'udinese Andrea Uliana aka Railster (un disco su ReddArmy nel 2009, Patchwork Anthems, molto colorato e molto attento ai fermenti now, ma appunto un po' troppo patchwork) sceglie 19 persone – 17 i moniker in campo – e 16 tracce per cercare di mappare la scena italiana dei produttori a cavallo tra hip hop strumentale (wonky, glitch, abstract e via discorrendo) ed electroniche (electro, spacey, dubstep), con lo scopo di proporsi e promuoversi, anche e soprattutto all'estero, come scena con qualcosa da dire.

L'impresa è ambiziosa e – rimasti fuori un po' a sorpresa alcuni nomi rappresentativi tra storici (Apes on Tapes), ormai consolidati (Uxo) o in via di affermazione (Planet Soap, Blessy) – il merito è soprattutto quello di dare spazio a un nugolo di giovanissimi pigiabottoni qui alla loro primissima release ufficiale. Ci sono le legnate, ma ci sono anche pezzi – comunque buoni e comunque funzionali – un po' troppo simili tra loro, un po' troppo "esercizio wonky", con tutto l'armamentario di genere che questo significa, cliché e tricks vari (ritmo scollato, loop e poi stratificazioni, tastierine, laserini siderali, videogame).

Senza volerci addentrare troppo in dettaglio nella tracklist e nelle sue diverse sfumature (giusto per dire: il superminimalismo reggae-industriale di Colossius e Dj2Phast, gli ethnicismi di ANIQ Joint e Bainmass, l'epica spacey di Grillo, l'exotica fuzzata di Michele Lafiandra/Fitness Bitch, il daftpunkismo pimped di Bass Science, il Kraut giapponeseggiante di ContaineR), spiccano e spaccano: Ad Bourke & Raffaele Costantino/Costa, Giordano Morpheground, Manuele Atzeni, Andrea Bracali/Colossius, Max Newton/Dj2Phast, Christian Kappah Pevere e ContaineR (Alessio Magenta e Luca Sammartin).

Strada ce n'è ancora tanta, ma qui – e altrove, vedi quello che si muove tra Fresh Yo!, Lil Pitch, OverKnights, Passion Junkies, Ragnampiza – c'è una buona mappa per cominciare ad orientarsi, con segnali interessanti e importanti.
 

BEAT.IT | This Is Not A Revival by BEAT.IT

Voti
Amazon

Ti potrebbe interessare

Le più lette