Recensioni

6.5

Ce li eravamo persi per strada, i Grails, e, in tutta sincerità, visti i molteplici impegni dei fondatori Alex Hall, Emil Amos e Zak Riles, dispersi tra Lilacs & Champagne (i primi due), Om e Holy Sons (il secondo) e Watter (il terzo), pensavamo a uno iato a tempo indefinito molto prossimo al fine corsa. Invece Chalice Hymnal arriva oggi pure un po’ a sorpresa, visti i sei anni di distanza dall’ultimo, già poco convincente, parto conosciuto, ovvero Deep Politics. E la solfa pare essere sempre la stessa: lande strumentali che si muovono tra post-rock (più come ideale che come pratica sonora) e aperture prog (in percentuale sempre maggiore nell’alchimia sonora del gruppo) con divagazioni che si muovono ondivaghe su versanti un po’ psichedelici, un po’ new age, un po’ etno e un po’ visionari alla maniera della library/soundtrack più soffusa (figlia dell’infatuazione per le colonne sonore softcore dei ’70, parrebbe) su cui aleggia, anche nei momenti più ariosi, un sentire incupito e malinconico.

Scorrono così gli 11 pezzi di Chalice Hymnal (più due di bonus nel 7” allegato alla versione vinilica): in un saliscendi umorale e ad ampio spettro, molto eterogeneo ma spesso poco focalizzato e privo di un centro tematico ben identificabile, che alterna passaggi chitarristici quasi hard-rock (New Prague) a forme di jazz/post-rock poco efficaci (l’inaugurale title track), pastiche kraut-rock dal retrogusto proggy (Pelham) a distese cinematiche malinconiche e sognanti (Deeper Politics), finendo col lambire anche territori vaporosi e sfocati di matrice hypnagogic, come in Empty Chamber, o addirittura quelli da soundtrack immaginaria dal taglio noir e memore di molti autori italiani (After The Funeral). Molta carne al fuoco per un lavoro che, giustamente, è nelle corde di una band in continua mutazione e ricostruzione («I Grails si sono sempre dissolti dopo ogni disco per poi riassemblarsi in forme nuove per il successivo», dichiarava tempo addietro proprio Amos) ma che, purtroppo, scorre senza lasciare grandi impressioni.

Voti
Amazon

Ti potrebbe interessare

Le più lette