• apr
    01
    2007

Album

Asphodel

Add to Flipboard Magazine.

In generale, Lou non ama troppo gli altri membri della razza umana, quindi questo lp è, o vorrebbe essere, una specie di atto antisociale definitivo. Quando hanno esordito gli MC5, John Sinclair ha detto che loro e la loro musica avrebbero fatto sì che uno “si emozionasse nel profondo, o uscisse dalla stanza”. Lou vuole creare un tipo di musica che faccia sì che uno si emozioni e contemporaneamente voglia uscire dalla stanza. Così può essere felice: da solo, con le sue macchine. […] Solo perché Lou è un fattone di anfetamine che giocherella con i macchinari elettronici e i registratori, non vuol dire che questa roba non abbia un suo valore. C’è una vena crescente di aggressività che attraversa “European son”, “I heard her call my name”, “Sister Ray” e l’lp Fun House degli Stooges e finalmente raggiunge la psicosi in Metal Machine Music, e Lou suona l’amplificatore bene come suona la chitarra. […] Avete presente quando siete così tesi ed ansiosi che tutti i nervi della nuca vi si aggrovigliano in un’unica palla bruciante? Be’ se quella ghiandola potesse fare musica, avrebbe lo stesso suono di questo lp”.

Lester Bangs scriveva queste ed altre cose a proposito di Metal Machine Music nel lontano 1975 su Creem. Trovate la versione completa e italiana della recensione nel volume intitolato Deliri, desideri, distorsioni edito da Minimum Fax. Avverto un’inevitabile ansia da prestazione nello scrivere di questa celeberrima partitura (eh già, proprio così… partitura!) di Lou Reed. Dopo tutto Lester Bangs è Lester Bangs e chi sono io per dire qualcosa di nuovo su uno dei dischi più controversi della storia della musica occidentale del ‘900? Infatti non dirò nulla. Quello che dirò, anzi quello che dico è che se nei negozi ora vedete un doppio disco con scritto Lou Reed, Metal Machine Music in argento, performed by Zeitkratzer, non si tratta ovviamente di una ristampa ma di un vero e proprio remake. I Zeitkratzer sono un ensemble di musica d’avanguardia che ha pensato bene di circuire Lou Reed per una riedizione di Metal Machine Music. Riedizione che è stata fotografata dal vivo, il 17 marzo del 2002 a Berlino.

Il doppio disco che Asphodel distribuisce alla fine del 2007 contiene anche un DVD che riporta integralmente la performance con tanto di
intervista a Lou Reed che continua ad asserire l’intenzionalità della concezione, la filosofia del feedback che sta dietro al disco e così
via. La performance è ovviamente veemente e vigorosa. Al centro della sala si vede una sedia vuota in attesa di ospitare l’ex-Velvet
Underground che puntualmente arriva con la chitarra elettrica e prende il testimone dall’ensemble per convertire le dissonanze degli archi in
dissonanze di feedback chitarristico. Un momento di grandissimo effetto. Probabile che la gente che l’ha visto dal vivo sia stata
ricoverata subito dopo il concerto per pressione alta e principi di ictus. Per il resto c’è davvero poco da aggiungere se non che quando
uscì Metal Machine Music chi aveva acquistato il disco voleva i soldi indietro scambiandolo per una mondezza senza arte né parte, mentre oggi le note (o quello che sono) scritte da Lou Reed vengono trascritte sul pentagramma per performance classiche. Evidentemente ogni stagione ha le sue regole.

Forse tra mille anni il giovane giornalista del 3000 sulla versione iperfantascientifica di SentireAscoltare 7.0 scriverà una recensione
della performance classica di qualche disco a casaccio degli Skaters eseguita da un ensemble venusiano del pianeta Altair IV. Difficile che però mi citi come io ho citato Lester Bangs. Da qui a 5 anni devo assolutamente fare qualcosa per rimanere nella storia dell’umanità.

Questo qualcosa potrebbe prevedere l’utilizzo di un fucile a canne mozze e Metal Machine Music performed by Zeitkratzer come colonna sonora.

1 aprile 2007
Leggi tutto
Precedente
Bird And The Bee (The) – The Bird And The Bee Bird And The Bee (The) – The Bird And The Bee
Successivo
Hot Gossip – Angles Hot Gossip – Angles

album

artista

artista

Altre notizie suggerite