PREV NEXT
  • Set
    29
    2014
  • Set
    29
    2014

Album

Add to Flipboard Magazine.

Due dischi in uscita contemporanea segnano il ritorno del folletto di Minneapolis alla Warner, dopo 18 anni e una serie di controverse vicende contrattuali che lo avevano portato a cambiare nome. Ora la possibilità di riedizioni del catalogo e una nuova versione di Purple Rain fanno gola. Rumours su questo ritorno si sono susseguiti da inizio anno, seguiti da alcuni gigs a sorpresa di Prince in Inghilterra e da una serie di singoli. Art Official Age è album solista, mentre Plectrumelectrum è stato realizzato insieme alla touring band 3rdEyeGirl (Donna Grantis alla chitarra, Hannah Ford Welton alla batteria e Ida Nielsen al basso).

Art Official Age è un classico princiano soul, funk e rnb, in cui l’artista rifà il se stesso più canonico, con qualche upgrade recente tra rap, musical, ballad, Nile Rodgers e Daft Punk (l’opener Art Official Cage); prodotto, arrangiato, composto ed eseguito insieme a Joshua Welton, è disco ideale per ripercorrere a grandi linee la carriera del Nostro, riecheggiando antichi fasti. Trattasi di una sorta di concept con voce narrante (di Lianne La Havas) in cui Prince si muove con agilità tra sussurri, ancheggiamenti e urletti. Il risultato è però abbastanza modesto.

Plectrumelectrum potrebbe mostrare più di un elemento di interesse, virando sulla coralità e su un carattere psych funk rock, che dà nuova linfa al musicista. Laddove si attenua la megalomania del personaggio e viene dato spazio alla musica della band, migliora sensibilmente l’ascolto. C’è energia e tensione, unità di insieme e voglia di divertimento finalmente. Pezzi cantati anche dal resto della band rendono il disco più vario. La via che Prince dovrebbe percorrere potrebbe decisamente essere questa, visti i buoni risultati delle esibizioni live con questa touring band. Anche se alla fine i pezzi non sono poi qualitativamente eccezionali, finalmente possiamo dare al musicista il bentornato e un sette come voto cumulativo.

16 Ottobre 2014
Leggi tutto
Precedente
Subsonica – Una nave in una foresta Subsonica – Una nave in una foresta
Successivo
Kaiser Chiefs @ Circolo degli Artisti 2014, live report

album

album

Prince

Prince & 3rd Eye Girl – Plectrumelectrum

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

articolo

Until I Believe In My Soul

Articolo

Il soul è la moda del momento. Mark Ronson e Gnars Barkley propongono la loro versione di Stax e Motown per l’epoca del mash-up...

Altre notizie suggerite