Recensioni

7

Sulla scia di Siriusmo e della panoramica Let The Children Techno, il pupillo di casa Ed Banger SebastiAn presenta oggi l'annunciato album d'esordio e conferma la nuova tendenza dell'estetica french-electro: svago e divertimento si sostituiscono all'ostinazione rave, che oggi sembra più prerogativa della fidget. Più che l'eccesso, il tocco francese è oggi in visione eclettica.

Total quest'ambizione l'ha già nel titolo e la risolve nella quantità di contenuti: omaggi alla storia recente con Mr. Oizo (Tough Games) e Justice (Kindercut) e abluzioni pop-funk (c'è Michael Jackson dietro a Love In Motion?); hit personali già pubblicate in passato (il nu-rave aggressivo di Motor e la reinterpretazione di Doggg) e scattanti novità techno-metal (Total); giochi house di impronta Daft Punk (Embody) e approcci nu-disco (Arabest); lezioni da Busy P (Fried), rispolveri italo-horror (Night, Umberto e Xander Harris han fatto colpo) e dialoghi fidget-rock insieme a M.I.A. (C.T.F.O.).

Il disco di SebastiAn è riepilogo del sound ma nello stesso tempo ricostruzione di uno stile che oggi più che mai rifugge il nozionismo e pretende fantasia. Il messaggio porta ottimismo: c'è ancora spazio per godere della moda post-post-rave. E a questo punto per gli incombenti Justice diventa ancora più difficile stupire. Che la forza sia con loro.

Voti
Amazon

Ti potrebbe interessare

Le più lette