slowthai, still dal grottesco clip di “feel away”

slowthai e le doglie del parto. “feel away” è il nuovo singolo con James Blake e Mount Kimbie

La fama di Slowthai è in crescita esponenziale dalla pubblicazione dell’album Nothing Great About Britain (maggio 2019). Di gennaio 2020 il suo feat. nella Momentary Bliss dei Gorillaz, di giugno quello in My High dei Disclosure, mentre a maggio risalgono i suoi singoli solisti, MAGIC, ENEMY e BB (BODYBAG). Di queste ore è invece Feel Away, pezzo scritto a Los Angeles con James Blake e prodotto da Dom Maker dei Mount Kimbie.

Nel grottesco clip, diretto da Oscar Hudson, lo vediamo affrontare la gravidanza e pure il parto. Il brano, spiega il grime mc, riguarda i dubbi che nutriamo nei confronti di amici, partner e parenti, ma è anche «un mettersi nei panni dell’altra persona». Il video – di seguito il post – è dedicato alla memoria del fratellino Michael John.