The Strokes – At The Door

Condiviso l’11 febbraio 2020, At The Door è il primo singolo/videoclip estratto dal nuovo disco degli Strokes. Come suggerito da una campagna social, il disco s’intitola The New Abnormal ed è stato annunciato durante un concerto nel New Hampshire che la band newyorchese ha tenuto a supporto della campagna alle primarie del candidato democratico Bernie Sanders.

Il brano è una classica ballata à la Julian Casablancas e, in linea con la discografia solista del cantante, l’arrangiamento è elettronico. A curare la produzione della canzone e del disco troviamo Rick Rubin: un conciso riff ai synth accompagna dolenti strofe a proposito della fine di una relazione («But we lost this game / So many times before») e dell’impossibilità di raggiungere i nostri obiettivi («I’m never gonna make it to the end, I guess»). Non c’è che dire, è un testo davvero triste, e anche se la melodia ha qualcosa di romantico è soltanto per rimarcare che: «I been on a cold road / I’ll be waiting, yeah / I’ll be waiting for the old times / Waiting for the time to pass». La regia dell’animazione video è stata affidata a Mike Burakoff.