Closure
gen
20
2017

Piano Magic

Closure

Second Language

PopArtIndiePost-punkDream
Precedente
Themes for Dying Earth Teen Daze - Themes for Dying Earth
Successivo
Wildly Idle (Humble Before the Void) Hand Habits - Wildly Idle (Humble Before the Void)

Info

Registrato a Londra tra l’aprile e l’agosto del 2016 e pubblicato il 20 gennaio 2017, Closure è il dodicesimo e ultimo album dei Piano Magic storica band-collettivo inglese che lungo vent’anni di carriera ha saputo assimilare influenze post-punk, slowcore, coldwave, indietronica, dreampop, post-rock e artpop.

Closure esce a cinque anni dal precedente Life Has Not Finished With Me Yet e a dodici da Disaffected, il loro album maggiormente acclamato. Oltre ai componenti della band che ha salutato i suoi ammiratori nel dicembre del 2016 con l’ultimo concerto dal vivo – ovvero Glen Johnson, Jerome Tcherneyan, Franck Alba, Alasdair Steer e Paul Tornbohm – suonano come ospiti Peter Milton Walsh dei The Apartments, Audrey Riley, violoncellista che ha collaborato con i Go-Betweens e Nick Cave, Josh Hight degli Irons e Oliver Cherer dei Dollboy.

di Riccardo Zagaglia

Altre notizie suggerite