LAHS
Ott
11
2019

Allah-las

LAHS

Mexican Summer

PsychIndie
array(0) { }
  • Holding Pattern
  • Keeping Dry
  • In The Air
  • Prazer Em Te Conhecer
  • Roco Ono
  • Star
  • Royal Blues
  • Electricity
  • Light Yearly
  • Polar Onion
  • On Our Way
  • Huston
  • Pleasure
Precedente
Equivalents Loscil - Equivalents
Successivo
FSK TRAPSHIT FSK Satellite - FSK TRAPSHIT

Info

In uscita l’11 ottobre 2019, LAHS è l’album della psych pop band Allah-Las che segue Calico Review (2016, recensione di Fernando Rennis). Il disco è stato prodotto da Jarvis Taverniere dei Woods e anticipato dal californianissimo singolo In the Air nel cui videoclip – un omaggio a Weekend con il morto / Weekend at Bernies – è presente anche Kirin J Callinan, artista di origine australiana che si è fatto conoscere con l’album-manifesto Bravado (con guest del calibro di  Connan MockasinSean Nicholas Savage, Alex Cameron, Weyes Blood e James Chance).

«Questo disco è tipo la nostra colonna sonora degli ultimi 5 anni… …una cartolina per chiunque voglia ascoltare», afferma Matt Correia, per dire di un lavoro influenzato dai tanti viaggi compiuti dalla formazione nell’ultimo biennio, viaggi che hanno inoltre contribuito ad ampliare gli stili adottati nelle 13 nuove canzoni ma non solo: nell’album trovano posto anche brani scritti oltre che in lingua inglese anche in quella portoghese e spagnola.

di Edoardo Bridda

Altre notizie suggerite