Album

Speedy Ortiz

Cover Your Ass Vol. 1

26 Maggio 2017 rock alt

Cover Your Ass Vol. 1 è il primo episodio di una serie di compilation il cui ricavato verrà devoluto a Planned Parenthood, organizzazione che si batte in favore della legislazione abortista, dell’educazione sessuale, dell’accesso a certi servizi medici anche contrastando la libertà all’obiezione di coscienza. La raccolta, in uscita il 26 maggio 2017 via Lionfish Music, è composta da 13 cover firmate da Deerhoof, (Sandy) Alex G, Porches, Luke Temple , Cass McCombs e Speedy Ortiz e altri.

Di seguito l’ascolto di Young Liars dei Tv On The Radio riletta dagli Speedy Ortiz.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Deerhoof – Fight the Power (Public Enemy Cover)
  • 2 Hinds – When It Comes to You (Dead Ghosts Cover)
  • 3 Cut Worms – Truly Julie’s Blues (Bob Lind Cover)
  • 4 The Lemon Twigs – White Flag (Dido Cover)
  • 5 Daddy Issues – Boys of Summer (Don Henley Cover)
  • 6 Speedy Ortiz – Young Liars (TV on the Radio Cover)
  • 7 Palehound – Miss Independent (Kelly Clarkson Cover)
  • 8 The Quilz – Girl U Want (Devo Cover)
  • 9 Cass McCombs Band – Yes We Can Can (Pointer Sisters Cover)
  • 10 Porches – Morpha Too (Big Star Cover)
  • 11 (Sandy) Alex G – Druglord Landlord (Cold Foamers Cover)
  • 12 TEEN – Boys Keep Swinging (David Bowie Cover)
  • 13 Luke Temple – Duchess (Scott Walker Cover)

I più ascoltati