Album

Nicolas Gaunin

Danse de l’oiseau

15 Ottobre 2018 psych indie lo-fi avant fieldrecordings
Array

Pensato inizialmente come regalo per gli amici e poi pubblicato su Bandcamp al modico prezzo di due euro, Dans de l’oiseau è il secondo lavoro del padovano Nicolas Gaunin dopo l’eccellente esordio Noa Noa, che ha visto la luce a febbraio 2018 e che tanto ci aveva convinto: il chitarrista e sperimentatore già attivo anche nei Lay Llamas amplia in queste tre tracce gli orizzonti geografici della sua musica. Così, dopo la Polinesia esplorata nel citato debutto solista, questa volta ci si muove attraverso densissime savane (Tumu Hari) per giungere alle rive psichedeliche e stranianti della conclusiva Haamauruuru, ma solo dopo esser passati attraverso una WhatU che declina una personalissima beat-music sghemba e rimbalzante.

La splendida elaborazione grafica della copertina è firmata, come al solito, dalla bravissima Nadia Pillon.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Tumu Haari
  • 2 WhatU
  • 3 Haamauruuru

I più ascoltati