Album

David Bowie

David Bowie – 1.Outside

25 Settembre 1995 pop rock

1 Outside è il 19° album in studio di David Bowie, pubblicato il 25 settembre 1995 dalla Arista Records, con il sottotitolo The Nathan Adler Diaries: A Hyper-cycle. L’album vede riuniti il cantautore e Brian Eno, dopo la memorabile Trilogia di Berlino della fine degli anni Settanta (Low, Heroes, Lodger).

Con Brian Eno ritornano le Strategie Oblique, questa volta declinate – come lo stesso musicista racconta nel suo diario “1995, A year with swollen appendices” – in una serie di giochi di ruolo che coinvolge ogni membro della band. L’idea del gioco di ruolo è fondamentale per comprendere l’ideologia e la messa a punto concettuale di 1.Outside: ogni giocatore/musicista si libera di se stesso seguendo i dettagli di un personaggio che gli viene assegnato, ne legge i tratti e può permettersi, stando chiuso in una stanza con il proprio nome anagrammato e una nuova personalità, di provare ad aggirare i limiti del sé e spingersi in territori, anche e soprattutto creativi, completamente nuovi.

Accompagnato da note ai testi – in UK il Nathan Adler diaries e in Italia, in prima stampa, una prefazione di Fernanda Pivano accanto ai testi tradotti – il disco si fregia di un artwork raffinatissimo, nel quale le immagini dipinte, macabre, immerse in un’oscura e dominante tonalità pastello, accompagnano un’opera complessa, sfaccettata, stratificata, definita unanimemente difficile, che la critica ha molto amato ma anche, in alcuni casi, considerato eccessivamente pretenziosa. [Dal nostro monografico dedicato a David Bowie]

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota

I più ascoltati