Album

Nina Kraviz

Don’t Mess With Cupid, ‘Cause Cupid Ain’t Stupid

20 Luglio 2018 techno
Array

Il 20 luglio 2018 l’etichetta трип di Nina Kraviz firma la ventesima uscita, ovvero la compilation Don’t Mess With Cupid, ‘Cause Cupid Ain’t Stupid contenente 10 tracce, tra inediti e ‘gemme essenziali’: presenti, tra gli altri, la stessa producer siberiana, Bjarki, Exos e anche Richard D. James con l’alias Universal Indicator. Disponibile per il pre-order sul sito ufficiale di Phonica, la raccolta «rappresenta un omaggio ad alcune delle forme più intransigenti ed immaginabili della musica elettronica», viene riportato nella press release. Di seguito l’ascolto di I want to be a stewardess di Shadowax.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Biogen – Hexagraphic
  • 2 PTU – Castor and Pollux
  • 3 DEKA – Pearl (Nikita Zabelin edit)
  • 4 Exos – Grasshunter
  • 5 Bjarki – 3-1 tap lush
  • 6 Marc Acardipane a.k.a. Pilldriver – Pitch Hiker
  • 7 Shadowax – I want to be a stewardess
  • 8 Universal Indicator – 15 c7
  • 9 Roma Zuckerman – Zero
  • 10 Nina Kraviz – Opa

I più ascoltati