Album

Frank Ocean

Endless

19 Agosto 2016 soul rnb

Pubblicato a sorpresa il 19 agosto 2016, Endless è il lavoro di Frank Ocean che segue il fortunato (e nominato ai Grammy) Channel Orange. Presentata come un visual album di 45 minuti per un totale di 18 tracce e registrata in tre prestigiosi studi di incisione (Abbey Road Studios a Londra, Capitol Studios a Los Angeles e il Mercer Hotel a New York City), l’opera è stata condivisa in esclusiva streaming via Apple Music. Stando a quanto riporta un portavoce del cantante, dovrebbe essere in arrivo un secondo lavoro che non si intitolerà Boys Don’t Cry, come precedentemente affermato.

Tra i crediti: una cover degli Isley Brothers (At Your best (You Are Love) con James Blake al synth e le orchestrazioni di Jonny Greenwood dei Radiohead con la London Contemporary Orchestra, Sampha che contribuisce al canto in Alabama, la cantante r’n’b Jazmine Sullivan che compare in diversi brani tra cui la stessa Alabama, Wither, Hubolts e Rushes, Alex G alla chitarra in Wither, Slide On Me e Rushes e non ultimo Arca, che compare alla programmazione in Mine.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Device Control
  • 2 At Your Best (You Are Love) (feat. James Blake, Jonny Greenwood, and the London Contemporary Orchestra)
  • 3 Alabama (feat. Sampha and Jazmine Sullivan)
  • 4 Mine (feat. Arca)
  • 5 U-N-I-T-Y
  • 6 Ambience 001: In A Certain Way
  • 7 Commes Des Garcons
  • 8 Ambience 002: Honeybaby
  • 9 Wither (feat. Alex G and Jazime Sullivan)
  • 10 Hubolts (feat. Jazmine Sullivan)
  • 11 In Here Somewhere
  • 12 Slide On Me (feat. Alex G)
  • 13 Sideways
  • 14 Florida
  • 15 Deathwish (ASR)
  • 16 Rushes (feat. Alex G and Jazime Sullivan)
  • 17 Rushes To
  • 18 Higgs (feat. Alex G)

I più ascoltati