Album

Future

High Off Life

15 Maggio 2020 hiphop

Annunciato a sorpresa qualche giorno prima della sua pubblicazione e in uscita il 15 maggio 2020, High Off Life è l’album di Future che segue a un anno di distanza The Wzrd. Come al solito la tracklist è stipata di ospiti, a partire dal sodale Drake presente nella già nota Life Is Good (viceversa, il rapper statunitense appare nel brano Desires contenuto nel mixtape di quest’ultimo Dark Lane Demo Tapes) e a seguire i consueti Travis Scott, Lil Uzi Vert, Meek Mill, oltre a Lil Baby, DaBaby e altri ancora.

Sentita l’iniziale – e discreta – Trapped in the Sun, si è già sentito tutto: tre note si scampanellio a cavallo tra Dario Argento e John Carpenter, ma plastificate per bene e reiterate ad infinitum. La matrice ritmica è sempre la stessa, e il pacchetto diventa presto pura e semplice tappezzeria. La musica di Future è ormai ambient a tutti gli effetti, non per afflato intellettuale ma per la noia che la pervade. Tutto diventa sottofondo indistinguibile, affogato in uno spleen da miliardario annoiato che ha poco da comunicare a noi comuni mortali. Se ai tempi di Future e Hndrxx la cosa poteva ancora intrigare, oramai ha stancato.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Trapped In The Sun
  • 2 Hitek Tek
  • 3 Touch The Sky
  • 4 Solitaires’ (feat. Travis Scott)
  • 5 Ridin Strikers
  • 6 One Of My
  • 7 Posted With Demons
  • 8 Hard To Choose One
  • 9 Trillionaire’ (feat. YoungBoy Never Broke Again)
  • 10 Harlem Shake (feat. Young Thug)
  • 11 Up The River
  • 12 Pray For A Key
  • 13 Too Comfortable
  • 14 All Bad (feat. Lil Uzi Vert)
  • 15 Outer Space Bih
  • 16 Accepting My Flaws
  • 17 Life Is Good (feat. Drake)
  • 18 Last Name’ (feat. Lil Durk)
  • 19 Tycoon
  • 20 100 Shooters (feat. Meek Mill and Doe Boy) ‘Life Is Good’ remix (feat. Drake, DaBaby and Lil Baby)

I più ascoltati