Perfect Version
giu
14
2019

Julia Shapiro

Perfect Version

Hardly Art

PopIndie
Precedente
Vincenzo Saetta – Nowhere Vincenzo Saetta - Vincenzo Saetta – Nowhere
Successivo
Claustro / State Forest EP Burial - Claustro / State Forest EP

Info

Esce il 14 giugno 2019 su Harldy Art/Audioglobe Perfect Version, primo album solista di Julia Shapiro, già chitarrista e vocalist delle Chastity Belt. Il disco viene presentato dalla cartella stampa come «un album profondamente intimo, ispirato a un momento di profonda incertezza e tumulto emozionale». L’album viene infatti composto dopo un lungo tour promozionale, vari problemi di salute e la fine di una relazione sentimentale. Le tracce sono state interamente assemblate dalla stessa Shapiro nel suo appartamento di Seattle (tranne quattro al Vault Studio, insieme a Ian LeSage) e sono «un’auto-analisi intima e bellissima di come ci si possa sentire persi in una vita che noi stessi abbiamo creato. È un album fatto da chitarre vivaci e da voci sovrapposte che sono vaste per la profondità emozionale che trasmettono e magistrali per la maniera in cui sono state interpretate e registrate».

Un disco che viaggia sui binari del rock acustico di Elliot Smith, con qualche citazione alle estetiche di Juliana Hatfield e dei Lemonheads, e che vede come unici collaboratori il trombettista Darren Hanlon e la violinista Annie Truscott. Due i brani che anticipano il lavoro, che potete ascoltare di seguito: Natural e A Couple Highs.

di Marco Braggion

Widget

Altre notizie suggerite