Adult Baby
Set
13
2019

Kazu Makino

Adult Baby

Adult Baby Records

PopDream
Precedente
Nighttime Stories Pelican - Nighttime Stories
Successivo
Disco Disagio Egokid - Disco Disagio

Info

In uscita il 13 settembre 2019, Adult Baby è l’esordio solista di Kazu Makino, da sempre voce e polistrumentista nei Blonde Redhead. Ad anticiparlo, il primo singolo/videoclip estratto, Salty, un brano dream pop in cui la Makino canta nel suo tipico registro e suona lo Yamaha CS-60 (e loop di accordi di quello strumento). E’ inoltre arrangiato su subacquee ritmiche dancehall e delicate stratificazioni di loop forniti da Ryuichi Sakamoto (anche alla tastiera, triangolo e campane) e Ian Chang. Tra gli ospiti del disco anche Mauro Refosco (alle percussioni).

«Il titolo dell’album si riferisce all’“adult baby club”, un posto di cui mi ha raccontato un amico: è frequentato da uomini di potere che vengono trattati come bambini. La sua esistenza mi ha colpito. Probabilmente, in un certo senso e ognuno a proprio modo, siamo tutti adulti bambini. Certo poi il titolo non si riferisce solo a quello, ognuno può vederci ciò che vuole: è un titolo che si presta a varie interpretazioni: è erotico, bizzarro, strano, tenero… sono tutti validi punti di vista».

L’ultimo album dei Blonde Redhead, Barragán, è stato pubblicato a settembre del 2014 mentre è del 2017 l’EP 3 O’Clock. Risalgono invece al 2016 la raccolta Masculin Féminin e l’album di remix Freedom of Expression on Barragán.

di Edoardo Bridda

Altre notizie suggerite