Album

Kendrick Lamar

To Pimp A Butterfly

In uscita il 16 marzo 2015 via Aftermath/Interscope, To Pimp A Butterfly è il nuovo album di Kendrick Lamar. Nella tracklist di 16 brani figura The Blacker the Berry, brano prodotto da Boi-1da con l’aiuto di Terrace Martin già condiviso per lo streaming a febbraio. Attualmente non è noto se della scaletta definitiva farà parte anche la pluripremiata i, pubblicata nel 2014.

Lamar si è aggiudicato, nel 2015, due Grammy come “Best Rap Performance” e “Best Rap Song”.

Il terzo album del rapper – successore di good kid, m.A.A.d city – è stato annunciato tramite un tweet del 6 marzo 2015. Il 10 marzo, il rapper ha pubblicato tramite il profilo Instagram la copertina del disco. Lo stesso giorno viene ufficializzato anche il titolo, To Pimp A Butterfly. Il 14 marzo viene condiviso per lo streaming King Kunta (di seguito nella sezione widget), mentre l’1 aprile il brano viene trasmesso in versione videoclip sugli schermi di Time Square, a New York.

To Pimp A Butterfly fa riferimento al romanzo di Harper Lee degli anni ’60 To Kill A Mockingbird, mentre l’artwork raffigura un gruppo di ragazzi di colore davanti alla casa bianca con in mano denaro e alcol e un giudice morto ai loro piedi.

Il 16 marzo l’album è acquistabile su iTunes e disponibile per lo streaming via Spotify (ascolto nel widget in questa pagina).

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota

  • 1 Wesley's Theory
  • 2 For Free? - Interlude
  • 3 King Kunta
  • 4 Institutionalized
  • 5 These Walls
  • 6 u
  • 7 Alright
  • 8 For Sale? Interlude
  • 9 Momma
  • 10 Hood Politics
  • 11 How Much A Dollar Cost
  • 12 Complexion (A Zulu Love)
  • 13 The Blacker The Berry
  • 14 You Ain't Gonna Lie (Momma Said)
  • 15 i
  • 16 Mortal Man


I più ascoltati