Album

Deena Abdelwahed

Khonnar

16 Novembre 2018 avant elettroacustica ambient electro techno

Esce per InFiné come l’ep Klabb l’album di esordio di Deena Abdelwahed: Khonnar sposta però lo sguardo dell’autrice dal suono club-oriented di quelle quattro tracce (una delle quali è finita anche nel DJ Kicks di Forest Swords) verso panorami più stratificati e politicizzati.

Registrato in gran parte a Barcellona, nello studio di Edu Tarradas, l’album ha come titolo una parola tunisina intraducibile: Khonnar evoca infatti il lato oscuro di tutte le cose, quell’aspetto che ci sforziamo di tenere nascosto, ma che durante l’ascolto emerge in tutta la sua potenza.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Saratan
  • 2 Ababab
  • 3 Tawa
  • 4 Fdhiha
  • 5 Ken Skett...
  • 6 Al Hobb Al Mouharreb
  • 7 5 5
  • 8 A Scream in the Consiousness
  • 9 Rabbouni

I più ascoltati