Album

Kuedo

Slow Knife

14 Ottobre 2016 elettronica

In uscita il 14 ottobre 2016 via Planet Mu, Slow Knife è l’atteso secondo album del producer britannico Kuedo (già noto come metà del duo Vex’d). Il disco arriva ad un lustro di distanza dall’esordio Severant, che all’epoca aveva ben sintetizzato ritmiche tra trap e footwork su colonne sonore immaginarie à la VangelisJean-Michel Jarre, e a uno dall’EP Assertion of a Surrounding Presence, definito uno studio su “power system ambientali”. Slow Knife è stato descritto dall’autore sempre nei termini di un lavoro che aspira ad essere una colonna sonora, ma anche caratterizzato da una forma seduttiva di musica sintetica.

Ad anticiparlo, il brano In Your Sleep, dove è presente al canto uno dei due featurer del disco, ovvero Hayden Thorpe dei Wild Beasts; l’altro è Koenraad Ecker dei Lumisokea, che ha suonato il violoncello in Broken Fox – Black Hole. Lo scorso anno Kuedo ha fondato l’etichetta Knives con la quale ha pubblicato i lavori di J.G. Biberkopf e d’Eon.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Hourglass
  • 2 Under The Surface
  • 3 In Your Sleep
  • 4 Bending Moon
  • 5 Slow Knife
  • 6 Floating Forest
  • 7 Love Theme
  • 8 Approaching
  • 9 Broken Fox – Black Hole
  • 10 Breaking The Surface
  • 11 In Your Skin
  • 12 Warmer Light
  • 13 Halogen Light
  • 14 Lathe

I più ascoltati