Sand Enigma
Nov
08
2019

Land Of Kush

Sand Enigma

Constellation Records

AvantImproElettronicaJazzFree Jazz
Precedente
On a Clear Day I Can See You Forever Lindstrøm - On a Clear Day I Can See You Forever
Successivo
Fields Blood Orange - Fields

Info

Torna l’orchestra di Sam Shalabi Land Of Kush con un nuovo album che segue il precedente The Big Mango del 2013. Sand Enigma esce su Constellation l’8 novembre 2019 e viene anticipato dal brano Safe Space, che potete ascoltare di seguito.

Le sonorità della big band del chitarrista e suonatore di oud canadese (che partecipa all’attività di numerosi gruppi tra cui gli Halabi Effect e i The Dwarfs Of East Agouza e risiede al Cairo in Egitto) si posizionano sulle coordinate di una psichedelia tagliata con la musica araba, il free jazz e la musica elettronica: un non genere che mescola diversi stili, che in cartella stampa vengono descritti come «avant-jazz, classica moderna, freaknoise, e sound art». Il disco è stato composto dopo che la band è stata invitata a suonare presso l’Aga Khan Museum di Toronto nel 2018.

Su SA potete leggere anche le recensioni di Monogamy (2010) e Against The Day (2009), entrambe a cura di Antonello Comunale.

di Marco Braggion

Altre notizie suggerite