Album

Larkin Grimm

Chasing an Illusion

16 Giugno 2017 folk experimental

In uscita il 16 giugno 2017 via Northern Spy, Chasing an Illusion è il disco della musicista americana Larkin Grimm che segue, a distanza di quattro anni, Soul Retrieval.

L’album, volutamente ispirato alla figura di Ornette Coleman (sassofonista statunitense), vede il contributo in veste di bassista di Tony Visconti, storico producer di David Bowie. «Attraverso le note di questo album provo a sentirmi finalmente libera – si legge nelle note stampa diffuse dalla Grimm – libera dalla sofferenza, dalle inibizioni, dall’odio, dai generi, dalle aspettative». L’artwork immortala la folker nuda e prostrata, con l’intento di simboleggiare l’atto d’umiliazione di uno studente verso il proprio insegnante: «Ornette Coleman riteneva che ogni ascoltatore, indifferentemente dal grado d’istruzione, fosse in grado d’intercettare messaggi codificati nel linguaggio dell’amore – ha inoltre spiegato – mi auguro che questo album possa avvicinarvi quanto più possibile al divino».

Ad anticiparlo il singolo I Don’t Believe You, che potete ascoltare di seguito.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Ah Love ​I​s Oceanic Pleasure
  • 2 Beautifully Alone
  • 3 Fear Transforms into Love​ ​(Journey in Turiyasangitananda)
  • 4 I Don’t Believe You
  • 5 A Perfect World
  • 6 Keeping You Alive
  • 7 Chasing an Illusion

I più ascoltati