Album

Magik Markers

Magik Markers 2020

2020
23 Ottobre 2020 lo-fi noise garagerock

Tornati alla ribalta a luglio con l’ottimo EP Isolated From Exterior Time: 2020, prima registrazione a sei anni da Surrender To Fantasy, i Magik Markers pubblicano un lavoro inedito, intitolato semplicemente 2020, il 23 ottobre 2020 via Drag City.

Ad anticipare l’album tre brani che mostrano il trio formato da Elisa Ambrogio, John Shaw e Pete Nolan particolarmente ispirato: i sette minuti di art-noise sporcati da un fangoso groove doom di CDROM, i potenti e caotici riff sabbattiani per quattro quarti claudicanti di That Dream (Shitty Beach), nonché la toccante ballata di Born Dead, che sommerge l’americana in suggestivi riverberi dal tiro pop. Streaming in calce nella sezione dedicata a Spotify.

Su SA, nella pagina dedicata alla band, potete leggere alcune recensioni, tra cui quelle degli album Boss e Balf Quarry, entrambe firmate da Stefano Pifferi. Inoltre potete riascoltare il recente EP nella scheda dedicata.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Surf's Up
  • 2 Find You Ride
  • 3 That Dream (Shitty Beach)
  • 4 Born Dead
  • 5 You Can Find Me
  • 6 Hymn for 2020
  • 7 Swole Sad Tic
  • 8 CDROM
  • 9 Quarry (If You Dive)

I più ascoltati