Album

Martin Gore

Martin Gore – The Third Chimpanzee EP

29 Gennaio 2021 elettronica
Array

The Third Chimpanzee è l’EP del fondatore e anima dei Depeche Mode Martin Gore, in uscita il 29 gennaio 2021 via Mute Records. Il lavoro segue a distanza di cinque anni la precedente uscita solista del polistrumentista britannico, MG, una raccolta di oscuri strumentali che sembra trovare nel primo estratto della nuova prova una coerente continuazione. Il pezzo in questione, registrato quest’anno all’Electric Ladyboy di Santa Barbara, s’intitola Mandrill, e si traduce in una pulsante synth wave avvolta da nubi industrial (ascolto via Spotify e visual di seguito).

Il primo brano che registrai, aveva un sound che non era umano, sembrava quasi derivasse da un primate. Decisi di chiamarlo “Howler” come la scimmia. Dopodiché, quando arrivò il momento di dare un nome all’EP, ricordai di aver letto ‘The Rise and Fall of the Third Chimpanzee’. Aveva senso chiamarlo così, dato che l’EP era per un terzo prodotto da scimpanzé
Martin Gore

Questa è la prima pubblicazione di Gore dopo l’ultima uscita coi suoi Depeche Mode, Spirit, nel 2017. Su queste pagine trovate una ricca monografia della band britannica, a cura di Luca Roncoroni, oltre alle recensioni del sopracitato ultimo lavoro del trio e di molti altri lavori.

The Third Chimpanzee è disponibile ora per il pre-ordine su CD, su vinile celeste 12” in edizione limitata (che include una stampa artistica) e in digitale. L’artwork è a cura di Pockets Warhol.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Howler
  • 2 Mandrill
  • 3 Capuchin
  • 4 Vervet
  • 5 Howler’s End

I più ascoltati