Album

Move D

Building Bridges

12 Luglio 2019 house deep

Torna David Moufang aka Move D con un nuovo album. Pubblicato il 12 luglio 2019 dalla Music Aus di Will SaulBuilding Bridges vede fra i collaboratori e featuring Thomas Fehlmann, Fred P, Juju & Jordash, D-Man & rEAGENZ e Benjamin Brunn. Il disco – che inizialmente doveva essere solo una collaborazione a livello di singolo per la collana Inside Out della Aus – si è evoluto in full length data la mole del materiale ed è stato registrato al reSource di Heidelberg tra il 1999 e il 2019 eccetto il brano One Small Step… presso lo Space di Fehlman a Berlino.

Di seguito potete ascoltare il primo singolo estratto Dots: deep house calda di classe in puro stile Novanta che fa l’occhiolino all’indimenticabile Kunststoff . Su SA potete leggere inoltre le recensioni di Songs from the Beehive, The Evolution Of (collaborazione con Pete Namlook), e del già citato Kunststoff, tutte a cura di Edoardo Bridda.

 

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Move D - Cycles
  • 2 Move D - Init feat. D Man
  • 3 Move D - Dots
  • 4 Magic Mountain High - Tiny Fluffy Spacepods
  • 5 Move D - Dusted Links
  • 6 Move D & Benjamin Brunn - Transit
  • 7 Reagenz - One Small Step... feat. Thomas Fehlmann
  • 8 Move D & Fred P - Building Bridges
  • 9 Move D - Perpetual State (feat. the poem "Alles Ist Eins" by Thorn Hoedh)

I più ascoltati