Album

bod [包家巷] ‎

bod [包家巷] – Music for Self-Esteem

30 Aprile 2020 experimental
Array

Music For Self-Esteem è l’ambizioso titolo dell’ultimo album del produttore Nicholas Zu, in arte bod [包家巷]. Uscito per l’etichetta svedese YEAR0001 nell’aprile del 2020, il disco documenta la crescita artistica e personale di Zu tra Portland, Los Angeles e Berlino, dove oggi risiede. L’album porta agli estremi l’autoreferenzialità di tanta “conceptronica” degli anni Dieci, ammassando 37 tracce che sembrano teorizzare un’”intentional fallacy” musicale e provocare riflessioni sull’atto dell’ascolto (il primo brano si intitola Please Listen To The Whole Album It’ll Be Rewarding I Promise).

Nonostante l’apparente indigeribilità del tutto, Music For Self-Esteem si rivela un ascolto tanto immersivo quanto rivelatorio, un accattivante saggio d’intimismo ed estrema vulnerabilità (la Silent Hill-iana Unexpected Resurgence of  Traumatic Childhood Memories), in cui, a fianco dei tanti momenti di distensione che ricordano certa environmental music giapponese degli anni 80, Zu non manca di inasprire i toni, quasi a voler soppesare a posteriori il suo passato in ambito post-club (LA Was Worth The Struggle But I Had To Leave).

Su queste pagine trovate la recensione del disco del 2018 di bod [包家巷] Limpid Fear.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota

I più ascoltati