Album

Nils Frahm

All Melody

26 Gennaio 2018 elettronica classica minimalismo

In uscita il 26 gennaio 2018 via Erased Tapes, All Melody è il nuovo album del producer e compositore Nils Frahm che torna a un anno di distanza dall’EP Solo-Remains e a due da Solo, lavoro nato in occasione del piano day. Il nuovo disco – racconta la press release – è stato ideato nello studio che il producer si è costruito a Berlino: «Sin dal giorno in cui Nils mise piede nello studio di registrazione di un caro amico – si legge nel comunicato stampa – ebbe la visione di crearne uno tutto suo ed oggi è orgoglioso di presentare Saal 3, una sala all’interno dello storico edificio Funkhaus costruito nel 1950. Ed è qui che l’artista ha passato gli ultimi due anni, distruggendo e ricostruendo interamente l’intero spazio, dalle mura alla parte elettrica, fino, ovviamente, alla parte strumentale, dove ha persino realizzato un pipe organ. Mentre i suoi precedenti lavori erano dei concept album, da Felt (2011), registrato in una chiesa riverberante che gli ha permesso di captare il suono del suo respiro, a Screws (2012), suonato con sole 9 dita, il nuovo lavoro nasce dalla totale sensazione di libertà ed assenza di restrizioni che Nils si è imposto di avere nella scrittura, riproducendo così tutte le melodie».

Di seguito in visione il trailer ufficiale dell’album.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 The Whole Universe To Be Touched
  • 2 Sunson
  • 3 A Place
  • 4 My Friend The Forest
  • 5 Human Range
  • 6 Forever Changeless
  • 7 All Melody
  • 8 #2
  • 9 Momentum
  • 10 Fundamental Values
  • 11 Kaleidoscope
  • 12 Harm Hymn

I più ascoltati