Gigaton
Mar
27
2020

Pearl Jam

Gigaton

Monkeywrench Records

RockGrungeAlt
array(0) { }
  • Who Ever Said
  • Superblood Wolfmoon
  • Dance Of The Clairvoyants
  • Quick Escape
  • Alright
  • Seven O’Clock
  • Never Destination
  • Take The Long Way
  • Buckle Up
  • Comes Then Goes
  • Retrograde
  • River Cross
Precedente
Stromboli – Ghosting Stromboli - Stromboli – Ghosting
Successivo
Ultraísta – Sister Ultraìsta - Ultraísta – Sister

Info

Gigaton, l’undicesimo album in studio dei Pearl Jam, è in uscita il 27 marzo 2020 su Monkeywrench Records. Il disco segna il ritorno in studio della formazione di Seattle a sette anni di distanza dal precendente Lightning Bolt.

«Realizzare questo disco è stato un lungo viaggio – ha dichiarato il chitarrista Mike McCready in una nota riportata da Consequence of Sound – È stato emozionalmente oscuro e confuso allo stesso tempo, ma è stata anche un’eccitante e sperimentale road map per la redenzione musicale. Collaborare con i miei compagni di gruppo su Gigaton mi ha regalato, in definitiva, maggiore amore, consapevolezza e conoscenza di quanto di questi tempi abbiamo bisogno dei rapporti umani».

Il significato del termine del titolo svela un’anima eco-friendly del disco. Il gigatone, infatti – come spiega Pearljamonine.it – è un’unità di misura di massa equivalente a un miliardo di tonnellate e viene utilizzata in climatologia per quantificare il distacco di ghiaccio ai poli. Del fenomeno si è interessato anche il fotografo Paul Nicklen, autore della foto che sarebbe poi diventata la copertina del nuovo album della band: «Cosa rende eterna un’opera d’arte? Questa è ovviamente una domanda molto soggettiva, ma voglio dare la mia opinione personale su questo argomento attraverso le mie foto», ha scritto Nicklen condividendo alcuni suoi scatti.

Ad anticiparlo, i singoli Dance Of the Clairvoyants, condiviso per lo streaming il 22 gennaio 2020, e Superblood wolfmoon (18 febbraio).

di Valerio Di Marco

Widget

Altre notizie suggerite