Gigaton
Mar
27
2020

Pearl Jam

Gigaton

Monkeywrench Records

RockGrungeAlt
Precedente
Stromboli – Ghosting Stromboli - Stromboli – Ghosting
Successivo
Ultraísta – Sister Ultraìsta - Ultraísta – Sister

Info

Gigaton, l’undicesimo album in studio dei Pearl Jam, è in uscita il 27 marzo 2020 su Monkeywrench Records. Il disco segna il ritorno in studio della formazione di Seattle a sette anni di distanza dal precendente Lightning Bolt.

«Realizzare questo disco è stato un lungo viaggio – ha dichiarato il chitarrista Mike McCready in una nota riportata da Consequence of Sound – È stato emozionalmente oscuro e confuso allo stesso tempo, ma è stata anche un’eccitante e sperimentale road map per la redenzione musicale. Collaborare con i miei compagni di gruppo su Gigaton mi ha regalato, in definitiva, maggiore amore, consapevolezza e conoscenza di quanto di questi tempi abbiamo bisogno dei rapporti umani».

Il significato del termine del titolo svela un’anima eco-friendly del disco. Il gigatone, infatti – come spiega Pearljamonine.it – è un’unità di misura di massa equivalente a un miliardo di tonnellate e viene utilizzata in climatologia per quantificare il distacco di ghiaccio ai poli. Del fenomeno si è interessato anche il fotografo Paul Nicklen, autore della foto che sarebbe poi diventata la copertina del nuovo album della band: «Cosa rende eterna un’opera d’arte? Questa è ovviamente una domanda molto soggettiva, ma voglio dare la mia opinione personale su questo argomento attraverso le mie foto», ha scritto Nicklen condividendo alcuni suoi scatti.

Ad anticiparlo, singoli come Dance Of the Clairvoyants, condiviso per lo streaming il 22 gennaio 2020 e Superblood wolfmoon (18 febbraio)

di Valerio Di Marco

Widget

Altre notizie suggerite