Album

Quiroga

Quiroga – Chords and Desire

25 Settembre 2020 house funk disco black afrobeat

A poco più di un anno dall’ottima sortita su Hell Yeah Recordings, il napoletano Quiroga, storico producer e label-manager, torna con del nuovo, sempre convincente, materiale: Chords and Desire è il nuovo EP, contenente cinque tracce, ed esce appunto per l’autogestita Really Swing.

Siamo ovviamente dalle parti di un’elettronica soulful e ricca di groove, volutamente vintage e sempre confezionata con grande cura, come è lecito aspettarsi dall’etichetta che ci ha già regalato numerose perle (come lo strepitoso 12″ Black Girls del misterioso Capinera). Apre le danze il downtempo cosmico (e leggermente acido) di Dabbler in Love, seguito dallo scattoso funky balearico di una Kundabuffer impreziosita anche da virtuosismi jazzy. Le successive Villy Lysis e Snaporaz proseguono su coordinate simili: incrociando suadenti ritmi black con atmosfere psichedeliche e sci-fi vintage, mentre la conclusiva e sorprendente Drum’N’Bass for Papa omaggia Luke Vibert (e il suo seminale progetto d’n’b Plug) sia nel titolo sia nei suoni, intricati sì, ma anche elegantissimi e sempre coinvolgenti.

Proprio questa conclusione pare preannunciare una svolta nel suono sempre favoloso di Quiroga: una nuova esplorazione, inevitabilmente di gran classe, e contemporaneamente la dimostrazione concreta della strettissima connessione che unisce musiche all’apparenza lontane, ma sempre figlie dell’esperienza afro-americana che da gospel e jazz arriva fino ad house e oltre.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota

I più ascoltati