Green Language
Ago
25
2014

Rustie

Green Language

Warp Records

Elettronica
Precedente
Bella Ciao Barbez - Bella Ciao
Successivo
Tyranny Julian Casablancas + The Voidz - Tyranny

Info

Seguito del fortunato Glass Swords e in uscita alla fine di agosto 2014 sull’etichetta Warp records, Green Language è il nuovo album di Rustie. L’album è stato composto e registrato nelle prime ore del giorno (alle quattro di mattina, specifica la press, in una località remota della Scozia). I suoni sono stati influenzati dalla natura, dagli uccelli e dall’alba. Tra gli ospiti, Danny Brown, D Double E e Redinho. Le tracce prendono ispirazione anche da gruppi post-rock quali Godspeed You! Black Emperor e My Bloody Valentine, dalla musica trance e dalla scena elettronica di Glasgow.

Il concetto alla base del titolo ha diversi significati nella letteratura medievale norvegese, nella magia rinascimentale e nella mitologia antica, e da molti è considerato la chiave per la conoscenza. Per Rustie, “è un linguaggio non dualistico, che parla direttamente alle emozioni senza che la mente interferisca con il messaggio“. Ad anticipare l’album, (disponibile anche come video animato) Raptor, pubblicato a giugno 2014 su Youtube e Soundcloud.

Presentato in anteprima al Zane Lowe’s Hottest Record alla BBC Radio 1, il 24 luglio, viene condiviso sul canale Soundcloud un secondo brano estratto dall’album, Attak con il featuring di Danny Brown (widget per l’ascolto nel box sottostante). Il 4 agosto, tramite il canale adidas Football di YouTube, viene condiviso lo spot pubblicitario che ha come colonna sonora il brano Velcro. Protagonista: Lionel Messi che corre per le vie di Barcellona. Il 10 agosto viene pubblicato il videoclip di Attak. Il 14 agosto, Benji B fa ascoltare per la prima volta la title track del disco.

di Marco Braggion

Widget

Altre notizie suggerite