Heavy Is the Head
Dic
13
2019

Stormzy

Heavy Is the Head

Atlantic Records, #MERKY

Grime
Precedente
Stefi Wonder Portfolio - Stefi Wonder
Successivo
The Night Chancers Baxter Dury - The Night Chancers

Info

A due anni abbondanti dal folgorante debutto Gang Signs & Prayer, e con alle spalle un altrettanto indimenticabile performance come headliner sul Pyramid Stage a Glastonbury 2019, Stormzy – voce vellutata e versatile, flow impeccabile, carisma da vendere – annuncia il dettaglio del suo secondo album, Heavy Is the Head, disco la cui copertina omaggia il gilet anti-accoltellamento firmato Banksy indossato proprio durante quell’esibizione e che contiene, all’interno dei suoi sedici pezzi, i tre singoli precedentemente condivisi, il banger con basi gansta (e più di un flirt statuintense) Vossi Bop (anche videoclip), la soul ballad Crown e un grigio pezzo 100% london grime intitolato iconicamente Wiley Flow. Il disco esce il 13 dicembre 2019 e tra i feat. figurano Ed Sheeran (che ricambia il favore della grime star ospite del suo ultimo No.6 Collaborations Project) e Burna Boy, H.E.R. e YEBBA.

Nel tempo intercorso tra il primo e il secondo album, Stormzy ha rastrellato una notevole quantità di premi (2 x BRIT Awards, 1 x Ivor Novello Award, 6 x MOBO Awards, 1 x Q Award, 1 x MTV EMA, 1 x BBC Music Award, 1 x Teen Choice Award, 3 x AIM Awards, 2 x BET Awards, 2 x British GQ Awards, 2 x Global Awards ), lanciato la Stormzy Scholarship (borsa di studio per due studenti neri all’anno presso la Cambridge University), il #Merky Books (una pubblicazione in collaborazione con Penguin Random House UK che ha visto l’uscita del suo libro ‘Rise Up: The Story So Far) con il suo relativo Writers’ Prize (un’iniziativa che raccoglie i migliori autori della prossima generazione) e, non ultimo, ha aperto una etichetta personale sotto l’ala della Atlantic UK, la #Merky Records.

di Edoardo Bridda

Altre notizie suggerite